';

SOSTENIBILITÀ

Produrre ravanelli in modo sostenibile non vuol dire solo coltivare nel rispetto dell’ambiente, ma anche essere attenti alle relazioni con i clienti, la società e i collaboratori. Così tutti i nostri vivai hanno diverse certificazioni quali GLOBAL-GAP, GRASP, QS e HACCP. Questo non solo offre trasparenza, ma lascia intravedere anche i nostri valori che mirano a un ambiente sano e pulito e buone condizioni lavorative. Utilizziamo, inoltre, un sistema track & trace per cui è possibile seguire il processo di produzione di ogni mazzo o busta di ravanelli. È anche grazie a questi sviluppi che Ortolanda è in possesso delle certificazioni ufficiali.

La sviluppo de la qualità

Con la regolazione climatica possiamo utilizzare al meglio la luce, la temperatura e il CO2. Nelle serre non è importante solo l’umidità ma anche la temperatura. Con computer che regolano il clima ma anche grazie al vecchio ‘pollice verde’ possiamo armonizzare tutte le condizioni di coltivazione per favorire la crescita e la qualità di ravanelli perfetti. La regolazione climatica non è la stessa in tutti i vivai. Ortolanda in Olanda, per esempio, ha serre alte con grandi finestre per la ventilazione, mentre in Italia si utilizzano quattro tipi di strutture a tunnel per creare la giusta regolazione climatica.

ORTOLANDA FAMILY

Ortolanda investe anche in una relazione duratura con i suoi collaboratori. La sola sede di Borgo Grappa ha più di 100 collaboratori di culture diverse, con tradizioni e abitudini proprie. Per questo motivo è stata fondata la ‘Ortolanda Family’ che mira a creare una buona e armoniosa collaborazione tra le diverse culture. In questo modo si può collaborare in modo proficuo e Ortolanda può creare buone condizioni lavorative. Il punto di partenza a questo riguardo è il benessere delle persone dentro e fuori l’azienda.